LO SCOPO DI VOLUPTAS

LO SCOPO DI VOLUPTAS                                                   

Volutas è quel moto carezzevole dei sensi e la gioia dell’anima, di cui scriveva il famoso filosofo della felicità, vissuto nell’antica Grecia, che si chiamava Epicuro.

Voluptas vi consente di accedere alla sapienza e alla conoscenza di antichi e moderni maestri dell’umanità, riviste e corrette alla luce delle nuove scoperte scientifiche e dei bisogni dei tempi moderni. L’apprendimento viene favorito dalle tecniche a la pratica acquisita da insegnanti di lunga esperienza e che hanno ottenuto risultati di eccellenza dal loro dire, fare e pensare. 

Voluptas è disciplina euristica che si fonda su assiomi. Si è fatto riferimento più alla funzionalità che all’idealismo. Essa assicura che dal loro uso si possono ottenere risultati precisi e prevedibili.

Tra le conquiste di VOLUPTAS segnaliamo il modo in cui la didattica è organizzata. Come già abbiamo detto, le componenti la disciplina le potreste ritrovare nella storia dell’ homo sapiens, e sono state sviluppate in modo armonioso e nel senso della finalità della disciplina stessa.

 Il riferimento a altre scuole è casuale  e non implica l’uso ulteriore della scuola di riferimento. Volutas è disciplina finalizzata, funziona e la si può fare funzionare solo se considerata unità indivisibile. Nell’utilizzo in altre pratiche, non specificamente indicate, essa non produrrà nessuno dei risultati, a cui la disciplina è stata finalizzata.

Voluptas non si occupa di argomenti vaghi, come l’idealismo, dogmi, deismi, ecc., ma di quei dati che restano nel campo del conoscibile e da voi sperimentabili, attraverso i sensi e le percezioni extrasensoriali, a cui possiamo assegnare un principio dinamico dell’esistenza.

Voluptas crea il corpo rilassato, la mente serena, dove non c’è nulla di cui preoccuparvi e i momenti propizi in cui il subconscio è totalmente aperto a ogni suggerimento; il corpo e la mente vagano in uno spazio senza tempo.

Prima di iniziare gli esercizi consigliati leggeteli attentamente per sapere ciò che dovete dire, fare e pensare di buon senso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code