PERCHE’ CAMMINARE-OK

PERCHÉ CAMMINARE

Molti mi chiedono perché camminare. Le mie risposte sono tante e qui ne do alcune.

Camminare perché la vita è dinamica, bisogno fisiologico e intellettuale di percorrere la strada della vita ; perché camminare è esperienza cosciente; aiuta il metabolismo a bruciare il plus e le scorie dell’organismo e la circolazione dei liquidi corporei; fortifica il sistema immunitario e ci fa sentire liberi. La mancanza di movimento crea impotenza fisica e abbassa il buonumore.

Il cucciolo di uomo attivato dal dinamismo della vita si mettere in piedi per camminare, senza più fermarsi. Sulla strada della vita allena mente e corpo al gioco creativo di se stesso, che gli consente la soddisfazione di evolvere.

Camminando sulla strada della vita, il gioco del bambino si fa istruttivo e responsabile, conosce se stesso, matura il  buonsenso del maestro, che si fa maestro di se stesso. Camminando sulla strada della vita il bambino trova le risposte al perché camminare e matura il suo modo di porsi nei confronti della vita.

Il bambino sopravvive in ogni persona adulta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code